FOXHOUND

FOXHOUND
Classificazione FCI – n° 159
Gruppo6 – Segugi e razze affini
Sezione1.1 – Segugi di taglia grande,con prova di lavoro
Standard n.N° 159 / 05.09.2013
OrigineGran Bretagna
Nome originaleFoxhound inglese
UtlizzazioneCane da muta per caccia a cavallo

STORIA

Il Foxhound inglese viene allevato da più di duecento anni, secondo una scelta di linee di sangue accuratamente selezionate: il libro di allevamento dei Masters (maestri d’equipaggio) dell’Associazione Inglese del Foxhound (Masters of Foxhounds) è datato anteriormente al 1800. Qualsiasi proprietario di un Foxhound può facilmente rintracciare la genealogia del suo cane risalendo molto addietro. In Gran Bretagna, l’allevamento del Foxhound è sempre stato, ed è ancora oggi, nelle mani dei Masters di Foxhound, che, fin dall’inizio, hanno tenuto un registro minuzioso dell’allevamento di questa razza. Da poco, il Kennel Club inglese ha pubblicato uno standard provvisorio per il Foxhound. La FCI ha riconosciuto questa razza nel 1964. In passato ci sono state più di 250 mute di Foxhound in Gran Bretagna.

COMPORTAMENTO-CARATTERE

Resistenza e tenacia, abilità naturale per la caccia. Amichevole e non aggressivo.

ASPETTO GENERALE

Ben equilibrato, potente e dai profili netti.

Testa

Ben proporzionata.

Regione del cranio

    • Cranio : Piatto, di media grandezza
    • Stop : Leggero.

Regione del muso

    • Tartufo : Narici grandi.
    • Muso : Lungo e squadrato. Labbra moderatamente sviluppate
    • Mascelle/Denti : Mascelle forti, con una perfetta, regolare e completa chiusura a forbice, cioè i denti superiori si sovrappongono, a stretto contatto, agli inferiori e sono impiantati perpendicolarmente alle mascelle.
    • Occhi : Di media grandezza, nocciola o bruni. Espressione sveglia.
    • Orecchi : Orecchi pendenti, inseriti alti, portati aderenti alla testa.

Collo

Lungo, leggermente arcuato, ben sviluppato senza essere pesante.

Corpo

    • Dorso : Linea dorsale ampia e orizzontale. 
    • Rene : Con un leggero rialzo sopra il rene forte.
    • Torace : Profondo con costole ben arcuate.

Coda

Ben inserita alta. Portata gaiamente ma mai ricurva sul dorso

Arti

Arti anteriori

    • Aspetto generale : Lunghi, diritti e con forte ossatura fino al piede. 
    • Spalle : Ben oblique, muscolose ma non pesanti. 
    • Metacarpi : Forti.
    • Piedi interiori : Rotondi, compatti e forti, con buoni cuscinetti. Unghie forti.

Arti posteriori

    • Aspetto generale : Potenti i muscolosi, con forte ossatura fino al piede.
    • Ginocchio : Leggermente inclinati.
    • Garretti : Vicino a terra.
    • Piedi posteriori : Rotondi, compatti e forti, con buoni cuscinetti. Unghie forti.

Andatura

Libero, senza sforzo e con la capacità al galoppo. Buona spinta del posteriore senza la minima tendenza al rollio.

Mantanello

    • Pelo : Corto e denso. Resistente alle intemperie
    • Colore : Tutti i colori e pezzature riconosciuti per gli hounds

Taglia e peso

Altezza al garrese

da 58 a 64 cm

DIFETTI

Qualsiasi deviazione da quanto sopra deve essere considerata come difetto e la severità con cui questo difetto sarà penalizzato deve essere in esatta proporzione alla sua gravità ed al suo effetto sulla salute ed il benessere del cane.

Difetti eliminatori

  • Cane aggressivo o eccessivamente timido.
  • Qualsiasi cane che mostri in modo evidente anomalie d’ordine fisico o comportamentale, dovrà essere squalificato.

N.B.

    • I maschi devono avere due testicoli apparentemente normali completamente discesi nello scroto.
    • In allevamento dovrebbero venire usati soltanto cani clinicalmente sani e rispondenti alla loro funzione, con conformazione tipica della razza.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*