Ciobănesc Românesc de Bucovina

Il Ciobănesc românesc de Bucovina (in italiano: Pastore rumeno di Bucovina) è un cane di taglia grande di tipo molossoide originario della Romania nella zona dei monti Carpazi nella regione di Bucovina; è stato selezionato per la guardia e custodia del bestiame.

Ciobănesc Românesc de Bucovina
Classificazione FCI – n. 357
Gruppo2 Cani di tipo Pinscher e Schnauzer, molossoidi e cani bovari svizzeri
Sezione2 Molossoidi
Standard n.357 del 2009
Nome originaleCiobănesc românesc de Bucovina
TipoMolossoide
OrigineCarpazi, Romania
Altezza al garreseMaschio 68-78 ideale 71-75 cm
Femmina 64-72 ideale 66-68 cm
Peso idealeMaschio proporzionato all’altezza
Femmina proporzionato all’altezza

Cenni storici

Il Ciobănesc românesc de Bucovina è una razza autoctona dai Carpazi, della regione di Bucovina nel nord-est della Romania. In questa regione, gli individui di questa razza sono utilizzati con grande successo per custodire greggi e proprietà. Questo cane è anche conosciuto come Dulau (cane pastore) o Capau.

Il primo standard fu stilato nel 1982 e aggiornato nel 2001 dall’Asociaţia Chinologică Română (AChR). Lo standard attuale, che risale al 29 marzo 2002, è stato scritto ed aggiornato secondo il modello stabilito dall’Assemblea Generale della FCI del 1987 a Gerusalemme.

Il Ciobănesc românesc de Bucovina è solo provvisoriamente accettato dalla FCI, mentre le altre razze da pastore rumene sono già ufficialmente riconosciute.

Temperamento

Il Ciobănesc românesc de Bucovina è stato allevato per proteggere le greggi di pecore e le mandrie di bestiame. Sono ottimi cani da guardia. I cani di questa razza sono equilibrati, calmi, molto devoti ed amano i bambini; risultano generalmente diffidenti verso gli estranei. Sono, inoltre, molto coraggiosi e combattivi verso i potenziali predatori.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*