Lancashire Heeler

Il Lancashire Heeler è una piccola razza di cane sviluppata per l’uso come bovino e mandriano . Il Lancashire Heeler è elencato dal Kennel Club ( Regno Unito ) come una razza vulnerabile.

Lancashire Heeler
Classificazione FCI – n. 53
Gruppo1 Cani da pastore e bovari ( esclusi bovari svizzeri )
Sezione1 Cani da pastore
Altri nomiOrmskirk Heeler
Ormskirk Terrier
Nome originaleLancashire Heeler
OrigineInghilterra

Descrizione

Aspetto :

Il pelo è duro e liscio con un sottopelo che mantiene il cane asciutto in qualsiasi condizione atmosferica. Potrebbe avere una leggera criniera attorno al collo in inverno. Il cane di solito è nero e abbronzato, ma il fegato e l’abbronzatura sono ora riconosciuti dal Kennel Club . Sono leggermente più lunghi dell’altezza al garrese , di solito misurano tra 25-12 cm (10-12 pollici) sulla spalla e pesa 5,9–8,2 kg (13-18 libbre). Le orecchie possono essere inclinate o erette.

Personalità :

È attento, cordiale, energico, intelligente, giocoso e un compagno piacevole. La personalità può variare da pigro e giocoso a energico e loquace. In realtà è un cane molto forte a cui piace partecipare a tutti i tipi di attività e può trasportare una palla o un oggetto delle dimensioni di se stesso. Il Lancashire Heeler è amichevole nei confronti dei proprietari e dei passanti per strada ma può essere aggressivo nei confronti di un personaggio sconosciuto nel loro territorio.

Salute

Il Lancashire Heeler ha un’aspettativa di vita di 12-15 anni o più. Le tre condizioni gravi più comuni che possono influenzare i tallonieri sono l’anomalia dell’occhio del collie , la lussazione dell’obiettivo primario e le membrane pupillari persistenti .  Oltre a queste patologie oculari, i cani di questa razza possono soffrire di lussazione della patella . 

Storia

L’origine della razza non è nota, tuttavia è noto che un tipo di Corgi gallese è stato utilizzato per guidare il bestiame nel nord ovest dell’Inghilterra dal Galles . Nella zona di Ormskirk , fu introdotto un tipo di terrier nero e marrone chiamato Manchester Terrier che provocò quello che ora è noto come Lancashire Heeler. La razza è nota nella sua regione d’origine da oltre centocinquanta anni come cane da fattoria per uso generale, in grado di allevare e allevare bovini. 

Gwen Mackintosh iniziò ad allevare Heelers nei primi anni ’60. Insieme ad altri appassionati, fondò il Lancashire Heeler Club nel 1978, stabilendo uno standard di razza e registrandosi . Il riconoscimento da parte del Kennel Club è seguito nel 1981. Mackintosh continuerà a servire come presidente del club fino alla sua morte nel 1992. 

La razza è stata riconosciuta come una razza autoctona vulnerabile dal Kennel Club nel 2006, il che significa che i dati di registrazione annuali sono 300 o meno per la razza. Nel 2006, 173 Heeler sono stati registrati nel Regno Unito, nel 2007 questo è ulteriormente diminuito a 146. Nel 2016, la FCI ha aggiunto la razza all’elenco delle razze provvisoriamente accettate.

Attività

I tallonieri del Lancashire possono competere in prove di agilità del cane , obbedienza , obbedienza da rally , spettacolo , flyball ed eventi di pastorizia . L’ istinto di allevamento e la trainabilità possono essere misurati con test di allevamento non competitivi. I tallonieri del Lancashire che mostrano istinti di pastorizia di base possono essere addestrati per competere nelle prove di pastorizia.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*