Schipperke

Lo schipperke è un cane del gruppo pastori e bovari.

Schipperke
Classificazione FCI – n. 83
Gruppo1 Cani da pastore e bovari ( esclusi bovari svizzeri )
Sezione1 Cani da pastore
Standard n.83 del 19 maggio 1988
Nome originaleSchipperke
OrigineBelgio
Altezza al garresemaschio 33.6 cm
femmina 31.2 cm
Peso ideale3 – 9 kg

Storia

La razza è un cane da pastore fiamminga. I progenitori della razza erano conosciuti sia in Francia che nei Paesi Bassi, testimoniato da documenti che ne definiscono la presenza nel XVII secolo a Bruxelles, più precisatamente nel quartiere di Saint-Géry. La coda è stata selezionata corta, siccome la moda del tempo prediligeva questa caratteristica; la caratteristica venne poi ben fissata intorno alla metà del XVIII secolo. Utilizzati per guardia, venivano anche spesso utilizzati per la caccia ai ratti che infestavano la città o le navi. Nel 1882 la FCI riconobbe la razza dopo la trionfale esposizione internazionale canina di Spa. Il nome pare che derivi da skipper (“capitano” in inglese) o anche da sheep-perke, che significherebbe piccolo pastore. Nel suo Paese d’origine è soprannominato “piccolo demonio nero”. L’area di diffusione riguarda la Francia, il Belgio, i Paesi Bassi e, non eccessivamente, qualche paese dell’Europa orientale.

Descrizione

Il pelo è folto e consistente al tatto, raso sulle orecchie, corto sulla testa, sul davanti degli arti e sui garretti; abbastanza corto sul tronco, ma che si allunga intorno al collo a partire dal bordo esterno delle orecchie formando criniera e jabot, che continua fra gli arti anteriori e anche sul dietro delle cosce, dove forma delle culotte, con punte rivolte verso l’interno. L’unico colore ammesso è il nero-zaino. Gli occhi sono di color bruno scuro, pieni, più ovali che rotondi né infossati né sporgenti, dallo sguardo vivace e acuto. Le orecchie sono diritte, piccole, triangolari, attaccate alte, lobi abbastanza grossi che possono piegarsi solo in lunghezza, mobilissime, si avvicinano quando sono erette. La testa è simile a quella della volpe. Cranio abbastanza largo, che si restringe verso gli occhi; leggermente arrotondato visto di profilo. Muso sfilato, non troppo allungato, stop poco pronunciato.

Carattere

È un ottimo cane da guardia nonostante le dimensioni ridotte, sempre fedele e difficilmente fa amicizia con gli estranei. A volte irrequieto, è comunque un cane molto agile e instancabile, geloso delle sue cose e attento agli sviluppi intorno a lui: ideale con i bambini, educato in casa, maschera poco le sue emozioni rizzando la criniera e abbaiando. Amante dei cavalli e degli spazi aperti. Non può fare a meno d cacciare talpe e conigli. Vive in perfetta sintonia con il padrone. Attento e vigile.

Adatto per

  • compagnia
  • guardia
  • obedience
  • agility dog

Non adatto per

  • protezione civile
  • difesa
  • fly ball
  • freestyle

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*